CRISTINA BELLON

Cristina Bellon

Collabora con il quotidiano La Stampa e le riviste PanoramaDonna Moderna, Starbene scrivendo di scienza, ambiente e attualità.

Partecipa come speaker e moderatrice a tavole rotonde, festival, convention e congressi incentrati sui temi scientifici (dall’astrofisica all’ambiente, dalla genetica alla robotica), sui temi letterari e di economia. Con particolare attenzione ai talk multidisciplinari.

Si occupa di comunicazione e di divulgazione.

Inventa e coordina contenuti scientifici e letterari di festival e rassegne. Ha contribuito all’evento multimediale “Futuro Remoto” (Città della Scienza, Napoli, 2012) e al primo Festival dell'Astronomia del Molise (Campobasso, 2015). Ha collaborato con il CIFS (Consorzio Interuniversitario Fisica Spaziale) di Torino per la comunicazione del progetto di divulgazione della fisica.  E’ stata direttore artistico della prima edizione del "VareseFestival 2017", il festival della letteratura, scienza e cinema.  Per il secondo anno, è Direttore artistico dei "Giardini Letterari", a Varese, la kermesse estiva che tratta tematiche di forte attualità declinate nei diversi campi. Ha contribuito al festival Gal Hassin (Palermo,2018), insieme all'astronauta Paolo Nespoli.

Conduttrice del format televisivo di 10 puntate “La Varese nascosta” (2018), un programma dedicato alla storia, all’arte e alla cultura di Varese,  in onda su Telesettelaghi e su LA6.

Si conferma una delle scrittrici più versatili, capace di muoversi tra vari generi letterari, dal realismo alla fantascienza, dai gialli alla saggistica.

E’ autrice del saggio “Il futuro spiegato ai ragazzi”(Mondadori 2012) scritto a quattro mani con l'astrofisico Giovanni Bignami, ora tradotto in spagnolo (Siruela, Madrid, 2013). Per Gruppo B Editore (Milano), ha pubblicato il romanzo “L’Ora Breve” (2014), 4° classificato al Concorso Letterario Internazionale “Vinceremo le malattie gravi” 2015. Per Morellini (Milano), il racconto “Il giorno del persico” dell’antologia “Delitti di lago” (2015) e il racconto “Il prigioniero dell’Ade” dell’antologia “Nuovi delitti di lago” (2016). Per Cairo, il romanzo "L'uomo che non sono" (2016), Secondo Finalista del Premio Internazionale di Letteratura Città di Como 2017.

 


Contatti | Galleria